Giovanissimo e già vincente

Kikko Galbiati è un giovanissimo pilota lombardo. Diversamente dei suoi colleghi piloti si avvicina al mondo del Motor Sport in età giovanile, ma da subito si evince la sua predisposizione naturale alla guida e all’alta velocità. Debutta in kart nel 2014 all'età di 15 anni nella pista internazionale di Jesolo, cogliendo subito un brillante 7° posto. Da qui il passaggio diretto all'automobilismo in un susseguirsi di categorie importanti: dalla Formula 4 alla Lamborghini Super Trofeo e GT3. Nel corso degli anni, Kikko è sempre più frequentemente tra i protagonisti delle zone alte di classifica, riuscendo ad aggiudicarsi vittorie importanti nei Campionati Italiani ed Europei.


Se non ci proviamo,
non ci riusciamo!
(cit. Omar Galbiati Ceo & Manager K32 Racing)



DATI PILOTA:

Nome:Emilian
Cognome: Galbiati
Nikname: Kikko
Nazionalità: Italiana
Luogo: Bacau (Romania)
Data di nascita: 02-10-1998
Altezza: 1,79 cm
Hobbies: Kart, Musica e Cinema
Pista Favorita: Nürburgring, Spa-Francochamps, Monza



ESORDIO:

Con Kart Birel 125 Jesolo Pista Azzurra, a 15 anni e 9 mesi
Con Monoposto F4 Abarth a Cremona, a 16 anni e 5 mesi
Con Lamborghini Huracan Pista del Mugello, a 17 anni e 10 mesi

OBIETTIVI

Misurarsi nei migliori campionati GT.

Le scelte manageriali di K32 Racing nella gestione del pilota Kikko Galbiati, sono sempre state vincenti e indubbiamente audaci. Kikko ha sempre partecipato a campionati di primissimo livello dagli alti contenuti tecnici ed agonistici, alla guida di vetture da oltre 600 cv di potenza, nonostante la sua giovane età.
La voglia di misurarsi e di riuscire ad emergere hanno favorito la carriera in continua ascesa e, il desiderio di vincere e la determinazione in ogni gara, hanno consentito di ottenere un ruolo da professionista nel motorsport agonistico.

CARRIERA

  • 2014

    DEBUTTO IN KART
  • 2015

    ESORDIO IN CAMPIONATO F4 ABARTH
    con Team Antonelli Motorsport
    (30 gare ufficiali, miglior risultato 8 posto assoluto)
  • 2016

    ESORDIO NEL CAMPIONATO ITALIANO GRAN TURISMO
    Con Lamborghini Huracan Super Trofeo
    con Team Antonelli Motorsport al Mugello, disputate 6 gare. (Miglior risultato: 3' posto)

    ESORDIO CAMPIONATO GT OPEN
    Con Team Antonelli - Monza
    2 gare, 2 secondi posti in coppia con papà Omar (Record raggiunto nella categoria come coppia padre - figlio più giovane nella storia del campionato, 17 anni ad andare sul podio)
    Barcellona (1 Pole Position e 3' posto in 2 gare)

    ESORDIO LAMBORGHINI SUPERTROFEO
    in occasione della Finale Europea AM (2 gare: 1 vittoria, 1 Pole position e 1 giro veloce in gara)
  • 2017

    VICECAMPIONE EUROPEO PRO-AM LAMBORGHINI SUPERTROFEO EUROPA
    (Con Team Antonelli Motorsport driver Am - Davide Roda - Gianluca Giraudi)
    3 Vittorie (Le Castellet – Silverstone - Nürburgring)
    2 Secondi posti (Silverstone e Nürburgring)
    3 Terzi posti (Monza, Monza e Le Castellet)
    3 Pole Position (Nürburgring, Imola e Silverstone)
    CAMPIONATO ITALIANO GRAN TURISMO GT3
    1 Vittoria (Mugello)
    1 Secondo (Imola)
    1 Terzo (Mugello)
  • 2018

    LAMBORGHINI SUPERTROFEO EUROPA
    Nei PRO con team Antonelli Motorsport Driver Pro Joffrey Denarda
    3 Secondi posti nei Pro (Misano - Spa Francorschamps - Nürburgring)
    1 Terzo posto nei Pro (Monza)


    CAMPIONATO ITALIANO GT CUP
    Con Lamborghini Huracan team Antonelli Motorsport
    3 Vittorie (Mugello - Mugello - Monza)
    1 Terzo posto (Monza)
    1 Pole Position (Mugello)
  • 2019

    VICECAMPIONE EUROPEO PRO-LAMBORGHINI SUPERTROFEO EUROPA
    Nei PRO con Team IMPERIALE RACING - Driver PRO Vito Postiglione
    4 Vittorie nei PRO (Misano by night - Misano - Nürburgring - Nürburgring)
    3 Secondi posti nei PRO (Silverstone - Zandwoord – Spa Francorchamps)
    1 Terzo posto nei PRO (Silverstone)
    1 Pole Position (Misano)