Esordio dolce amaro per Kikko Galbiati nel primo round della stagione 2022 del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance

Kikko Galbiati vola nel weekend di Monza e conquista il primo podio della stagione 2022 del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint
26 Aprile 2022
Kikko Galbiati protagonista a Misano nel secondo round del Campionato Italiano Gran Turismo Sprint 2022
7 Giugno 2022

Esordio dolce amaro per Kikko Galbiati nel primo round della stagione 2022 del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance

17.05.2022 / Comunicato 03/2022

 Dopo delle impeccabili qualifiche, si chiude con uno sfortunato ritiro il weekend d’esordio di Kikko Galbiati a Pergusa nel Campionato Italiano Gran Turismo Endurance 2022, serie nella quale dividerà l’abitacolo della performante Mercedes-AMG GT3 #17 con il tedesco Florian Scholze.

 È stato proprio uno sfortunato contatto del pilota tedesco contro le gomme di una chicane a fermare la corsa della vettura #17, scattata dalla 7^ casella dello schieramento ma in lotta per le posizioni di testa fin dai primissimi giri. L’amaro epilogo della gara non impedisce a Kikko Galbiati di vedere il bicchiere mezzo pieno: a bordo della vettura di Stoccarda, il giovane portacolori del team AKM Antonelli Motorsport ha infatti volato tanto nelle prove libere quanto nelle qualifiche del tecnico e complesso circuito siciliano – sul quale ha corso per la prima volta – nonostante un BOP che penalizza ancora sul fronte della velocità massima. Il tutto è stato possibile anche grazie all’ottimo setup della macchina, molto buono già in partenza e ulteriormente perfezionato dal team nel corso del weekend. Sono state proprio l’ottima performance di Galbiati, le buonissime risposte della vettura e l’impeccabile lavoro di squadra a permettere di guardare oltre l’incidente e mandare in archivio il fine settimana con la speranza e la consapevolezza di potere recuperare terreno nelle prossime tappe del Campionato.

Le forze dell’intero team sono infatti già proiettate al prossimo round del Campionato Italiano Gran Turismo Endurance 2022 che si terrà nel weekend del 14-17 luglio sul circuito del Mugello. Kikko Galbiati sarà però prima impegnato con il secondo appuntamento del CIGT Sprint che si correrà nel fine settimana del 2-5 giugno a Misano, dove dividerà nuovamente onori, oneri e abitacolo con Matteo Cressoni.

Kikko Galbiati

 “Sono davvero contento del lavoro svolto dall’intero team. Era per tutti la prima volta sulla pista di Pergusa, che è senz’altro un tracciato molto tecnico e difficile ma anche in grado di regalare grandi soddisfazioni. Sono decisamente contento anche del feeling con la macchina, che si è dimostrata molto valida e veloce sin dai primi giri, nonostante un BOP che ancora ci fa soffrire un po’ in termini di velocità massima. Il lavoro del team è stato esemplare e il setup davvero ottimo. È un peccato aver chiuso il weekend con un DNF ma sono sicuro che le buonissime premesse con cui siamo partiti ci consentiranno di fare molto bene nelle prossime tappe e dare del filo da torcere a tutti. L’obiettivo è ovviamente la vittoria del campionato e il focus è già sulla prossima gara”.

 

Ufficio stampa di K32 Racing S.r.l. – Stefano Nicoli