Splendida doppietta per Kikko Galbiati nel Lamborghini Super Trofeo al Nürburgring

Nuova sfida per Kikko Galbiati e il team Imperiale Racing sul mitico Nürburgring
28 Agosto 2019
Kikko Galbiati pronto per la grande sfida finale di Jerez
24 Ottobre 2019

Splendida doppietta per Kikko Galbiati nel Lamborghini Super Trofeo al Nürburgring

Il giovane portacolori del team Imperiale Racing si impone in entrambe le manche in coppia con Vito Postiglione. Sfida decisiva per il titolo nel gran finale di Jerez.

Nürburg (Germania) – È stato un fine settimana praticamente perfetto, quello che ha visto Kikko Galbiati nel ruolo di grande protagonista sul mitico Nürburgring. In occasione del penultimo round stagionale del Lamborghini Super Trofeo Europa, il giovane pilota lombardo è infatti riuscito a cogliere uno strepitoso doppio successo, salendo in coppia con il compagno Vito Postiglione sul gradino più alto del podio in entrambe le manche.

Un risultato ampiamente meritato, quello colto dai due portacolori del team Imperiale Racing, i quali potranno ora giocarsi le chance di conquista del titolo PRO in occasione dell’ultimo round stagionale, in programma a fine Ottobre sul circuito di Jerez de la Frontera. Sono infatti soltanto cinque i punti che separano Galbiati e Postiglione dalla vetta della classifica, attualmente occupata dal duo formato da Sergei Afanasiev e Danny Kroes.

L’appuntamento sul circuito tedesco ha visto subito l’equipaggio della compagine modenese svettare nelle prime posizioni sin dalle prove libere, con Galbiati che nella prima sessione di qualifica è riuscito ad ottenere la terza prestazione assoluta sfiorando la prima fila per pochi millesimi. Kikko è però riuscito a piazzare immediatamente una zampata decisiva nelle prime fasi di gara-1, quando si è reso autore di un bel sorpasso che gli ha consentito di guadagnare la seconda piazza. Da quel momento, il driver lombardo ha gestito la propria gara con un ritmo molto regolare, prima di cedere l’abitacolo della vettura al compagno di colori. Grazie ad un’azzeccata strategia, Postiglione si è ritrovato al comando della corsa nel secondo stint, riuscendo ad accumulare un ampio vantaggio che gli ha consentito di tagliare il traguardo con un margine di oltre 14” nei confronti degli inseguitori.

Dopo aver festeggiato lo splendido risultato colto in gara-1, l’equipaggio del team Imperiale Racing si è focalizzato sulla seconda gara del week-end, in occasione della quale Postiglione è scattato davanti a tutti grazie alla pole position ottenuta nel corso della giornata precedente. Il pilota lucano ha amministrato la testa della corsa nel corso del proprio stint, prima di cedere il volante a Galbiati, al quale in questo caso è spettato il compito di finalizzare il grande lavoro di squadra. Kikko ha svolto egregiamente il proprio compito, rintuzzando gli attacchi degli avversari e transitando per primo sul traguardo con un margine di tutta sicurezza, andando così a completare un fine settimana da incorniciare.

Kikko Galbiati: “Dopo due appuntamenti in cui non eravamo riusciti a conquistare i risultati che avremmo voluto, per noi è stato molto importante riprendere dopo la pausa estiva tornando a salire sul gradino più alto del podio. Direi che è stato un week-end dove tutto ha funzionato alla perfezione, a partire dalle strategie sino al grande lavoro realizzato da tutti gli uomini del team. In gara-1 è stato molto importante guadagnare una posizione subito dopo il via, dopodiché ho cercato di consegnare la vettura a Vito nella migliore posizione possibile, e la scelta del momento in cui effettuare il pit-stop ha pagato. Nella seconda manche il mio compagno è stato molto bravo a gestire le gomme nella prima fase, poi io ho badato a mantenere un buon margine sugli avversari per non correre alcun rischio. Si tratta di un risultato importante che ci porta ad affrontare con fiducia ed ottimismo la sfida finale. Desidero ringraziare tutto il team e naturalmente anche la mia famiglia, la quale mi sostiene sempre con grande entusiasmo. Vorrei inoltre rivolgere un pensiero ad Anthoine Hubert, scomparso sabato in un tragico incidente a Spa: noi tutti abbiamo corso pensando anche a lui e di certo non lo dimenticheremo”.

Galbiati tornerà in azione al volante della sua Lamborghini Huracàn Super Trofeo Evo nel round finale di Jerez nel week-end del 24-25 Ottobre, in un appuntamento che vedrà anche lo svolgimento delle Finali Mondiali.

Per ulteriori informazioni è possibile seguire i canali Social (Facebook e Instagram) di Kikko Galbiati, mentre è disponibile anche il sito web www.kikkogalbiati.it.

Ufficio stampa Kikko Galbiati – K32 Racing